TRAVEL ACADEMY GALA 2023

sabato 16 dicembre 2023

Il Travel Academy Gala è l'evento più elegante, ambito (e copiato) della Travel Academy e del suo esclusivo club, il CGV Club Grandi Viaggiatori.
E' il momento di incontro per eccellenza, si tiene ormai da una decina d'anni nel prestigioso hotel e nel tempo si è confermato come uno degli eventi più eleganti e vivaci in città.
Per i partecipanti privatizziamo il Chiostro al piano terra e la Sala della Gherardesca al primo piano dove viene servita la cena di gala con menu stellato del ristorante Il Palagio.

Siamo una community inclusiva e diamo il benvenuto anche ai non membri.

Dress code
"Gold" Tie Creative
Il tema di quest'anno è l'oro in tutte le sue sfumature.

 

PROGRAMMA
18.30-20.00
Aperitivo nel Chiostro al piano terra con accompagnamento musicale dal vivo
20.00-21.00
Presentazione nella Sala della Gherardesca al primo piano

Viaggio in Iraq
Dalla Mesopotamia al Kurdistan
Carla Milone presenta  il viaggio e il suo libro
(il viaggio in Iraq si terrà a fine aprile su progetto di Carla Milone e organizzazione tecnica del Tucano Viaggi Ricerca)

21:00-23:00
Cena di gala
menù stellato dello chef Paolo Lavezzini

Flan di funghi porcini, fonduta di Parmigiano Reggiano e porcini croccanti
Tortelli di patate, ragout d’anatra aromatizzata all’arancia, pecorino
Filetto di manzo, crema di patate, cavolo nero allo scalogno
Cilindro Mont-Blanc alle castagne e pere

vini in abbinamento dell'azienda Bortolin Angelo Valdobbiadene
e Vecchio Amaro del Capo

23.00-24.00
Per i membri consegna
attestati di viaggio
volume Viaggio in Iraq

estrazione di 6 magnum da 1.5 lt
VALDOBBIADENE DOCG BORTOLIN ANGELO

auguri & saluti

L'evento termina a mezzanotte.

***

Quota di partecipazione 150 euro
(chi nel 2023 ha viaggiato con la Travel Academy sarà nostro gradito ospite)

ISCRIVITI ALLA SERATA

Ti sei già iscritto e devi pagare la quota? Puoi farlo qui.

 

in collaborazione con

 

 

"Gold" Tie Creative
Oro ma non solo. Da sempre associato alla luce del sole, per la sua lucentezza, resistenza ed “incorruttibilità”, l’oro richiama la dimensione divina.
Tra i primi ad utilizzarlo come dettaglio nell’abbigliamento troviamo gli antichi Egizi che lo consideravano un simbolo dell’energia del Sole e dell’immortalità.
Nell’XI secolo i Greci inventarono l’auroserica, la tessitura di fili d’oro intrecciati con la seta, poi diffusasi tra il 1300 e il 1400 in tutta Europa.
Negli ultimi anni il mondo finanziario, la moda e anche la cucina hanno visto l’oro protagonista della rinascita post pandemia.
L’oro evoca antiche culture, mondi vicini e lontani, infonde sicurezza, autostima e coraggio.
È questo l’augurio che la Travel Academy fa a tutti i membri con questo evento “dorato”.


vedi il programma

i vini della degustazione (clicca per ingrandire)

dress code   "Gold" Tie Creative
Close